ZAVATTINI OLTRE I CONFINI

Un protagonista della cultura internazionale

Nel trentennale della scomparsa di Cesare Zavattini (13 ottobre 1989), una mostra offrirà un ritratto del tutto inedito di uno dei più singolari i artisti e protagonisti del Novecento, che ne rivelerà aspetti sorprendenti. 
La mostra, che aprirà al pubblico il 14 dicembre presso lo storico Palazzo da Mosto, è promossa dalla Regione Emilia Romagna, dalla Fondazione Palazzo Magnani, dal Comune di Reggio Emilia - Biblioteca Panizzi e dall’Archivio Cesare Zavattini e proporrà un viaggio nell’universo zavattiniano per scoprire la poliedricità dei suoi interessi e la dimensione internazionale dei rapporti e degli scambi umani. 
Interverranno: Annalisa Rabitti, assessore alla Cultura Comune di Reggio Emilia - Davide Zanichelli, presidente Fondazione Palazzo Magnani - Giordano Gasparini, direttore Biblioteca Panizzi - Alberto Ferraboschi, curatore della mostra.

Studio ESSECI

 

 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni