BIBLIOTECA DEGLI ALBERI

"Altro che spazi verdi, spazi green o eco sostenibili: la politica di gestione dei parchi e delle aree verdi di Milano continua a essere fallimentare. Oggi arriva la notizia dell'inaugurazione della Biblioteca degli Alberi, il nuovo parco pubblico di Milano, il terzo per dimensione  nel centro città. E mi spiace che i presenti, il sindaco di Milano Giuseppe Sala,  l'assessore all'Urbanistica, Verde e Agricoltura Pierfrancesco  Maran, il Fondatore di Coima Manfredi Catella e la progettista Petra Blaisse, non si siano accorti dell'errore. Il parco, disegnato dallo studio Inside
Outside-Petra Blaisse di Amsterdam, è stato realizzato da Coima che, a giugno 2015, è subentrata al Comune di Milano nell'attuazione dei lavori come intervento da realizzare a scomputo del grande progetto urbanistico di Porta Nuova. Peccato che tocchi ricordare a Sala e Maran e ai progettisti che i parchi vanno recintati, videosorvegliati e resi fruibili per famiglie e bambini, altrimenti diventeranno con ogni probabilità piazze di spaccio a servizio delle vicine aree della movida notturna: penso a modelli di parchi virtuosi come Sempione, Alessandrini, Giardini Montanelli, Vetra, Parco delle Cave".
Riccardo De Corato
Assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni