FORMENTINI PERSONA FEDELE AI PROPRI VALORI

AMAVA UNIRE NON DIVIVIDERE E AMAVA MILANO

“Ci ha lasciato Marco Formentini, una persona onesta e perbene, un uomo semplice e disponibile, fedele ai propri valori al punto da abbandonare il partito in cui era stato eletto non riconoscendosi nella sua ideologia intollerante e divisiva. Ha saputo rappresentare la città e i milanesi quando, dopo tangentopoli, bisognava restituire credibilità alle istituzioni cittadine. Siamo stati compagni di banco a Palazzo Marino, insieme all’opposizione della giunta Albertini e ho conosciuto un uomo che viveva la politica come servizio, che non alzava mai i toni, che amava unire e non dividere, che amava la sua città”.
Questo il ricordo del senatore milanese Franco Mirabelli, Vicepresidente del Gruppo PD al Senato.

Diana Comari
Assistente sen. Franco Mirabelli


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni