GIARDINO DEI GIUSTI E VINCOLO MONUMENTALE

"Siamo al "valzer dei favori" di Lega e Cinque Stelle

"Un favore tira l'altro - ha dichiarato Silvia Roggiani, segretaria metropolitana del Pd. - Oramai Lega e 5 Stelle pensano solo a se stessi e alle loro poltrone, dimenticandosi che - come rappresentanti dei cittadini - è dei loro interessi che devono occuparsi. Quanto sta succedendo a QT8 - ha spiegato la Roggiani in riferimento all'ordine del giorno approvato ieri sera dalla maggioranza del Municipio 8, col voto contrario di Lega e Cinque Stelle, per bloccare la procedura avviata dal Ministro Bonisoli, che vorrebbe istituire il vincolo monumentale sul quartiere QT8. 
È solo l’ennesimo capitolo di questo lungo elenco di “aiutini”, passati per il Salva Salvini e il blocco dei cantieri Tav: i consiglieri leghisti e pentastellati si sono resi complici del Ministro Bonisoli, che dopo aver bloccato oltre 50 cantieri, ora vuole estendere il suo controllo sull’intero quartiere - ha concluso la segretaria metropolitana". 
 
"Per il quartiere vogliamo meno burocrazia e più efficienza - ha affermato il capogruppo del Pd in Municipio 8, Paolo Romano. -  È inaccettabile mettere in difficoltà i cittadini, bloccare le scuole e i lavori sul territorio, solo per inseguire una battaglia ideologica contro il Giardino dei Giusti di tutto il mondo. Ringrazio tutta la maggioranza per la compattezza e il lavoro: continueremo a difendere il territorio e a essere disponibili per ogni cittadino che abbia bisogno di supporto contro questa follia del governo - ha concluso Romano. 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni