Giuseppe Civati: "Che si facciano i Giardini Pannella"

Giuseppe Civati torna sulla richiesta di dedicare a Marco Pannella i giardini di fronte al carcere di San Vittore, votata dal Consiglio Comunale di Milano più di un anno fa.
"Sono d'accordo che si facciano i Giardini Pannella. Dopodiché penso che se c'è una risposta da dare al Consiglio Comunale vale per Eco, vale per Pannella vale per tutti".
Civati, che era stamattina alla presentazione di Liberi e Uguali al Teatro Parenti di Milano, si riferisce alla lettera al Corriere della Sera inviata da Sala in cui si appoggiava l'idea di una via Umberto Eco ipotizzando la richiesta di una deroga poche settimane dopo che l'assessore Del Corno aveva dichiarato che come nuova amministrazione avevano deciso di non darne più.



Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni