I LOMBARDI VALGONO DI PIU'? LO DICA AL SUO PRESIDENTE FONTANA

"L’europarlamentare della Lega Angelo Ciocca durante una trasmissione locale ha dichiarato che nel distribuire i vaccini Covid si deve valutare l’economia, perché se si ammala un lombardo vale di più. E non è un delirio momentaneo, visto che il personaggio è recidivo: neanche 2 mesi fa aveva detto che in Italia c’è meno Covid perché siamo più puliti di francesi e spagnoli, mentre nel 2018 si ricorda il suo show durante il quale si toglie una scarpa e la usa per imbrattare le carte di un Commissario europeo.
Invece di blaterare sciocchezze su presunte superiorità della Lombardia, consiglio all'eurodeputato di guardare come il suo presidente Fontana ha trattato i cittadini e le cittadine lombardI, non riuscendo neppure ad assicurar loro i vaccini per l'influenza".
Così in una nota la segretaria metropolitana del PD Silvia Roggiani ha commentato quanto dichiarato dall'eurodeputato della Lega Angelo Ciocca durante la trasmissione 'Lombardia nera' su Antenna 3 in merito ai vaccini anti covid. 
 
Antonella Tauro 
Ufficio stampa PD Milano 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni