I LOMBARDI VALGONO DI PIU'? LO DICA AL SUO PRESIDENTE FONTANA

"L’europarlamentare della Lega Angelo Ciocca durante una trasmissione locale ha dichiarato che nel distribuire i vaccini Covid si deve valutare l’economia, perché se si ammala un lombardo vale di più. E non è un delirio momentaneo, visto che il personaggio è recidivo: neanche 2 mesi fa aveva detto che in Italia c’è meno Covid perché siamo più puliti di francesi e spagnoli, mentre nel 2018 si ricorda il suo show durante il quale si toglie una scarpa e la usa per imbrattare le carte di un Commissario europeo.
Invece di blaterare sciocchezze su presunte superiorità della Lombardia, consiglio all'eurodeputato di guardare come il suo presidente Fontana ha trattato i cittadini e le cittadine lombardI, non riuscendo neppure ad assicurar loro i vaccini per l'influenza".
Così in una nota la segretaria metropolitana del PD Silvia Roggiani ha commentato quanto dichiarato dall'eurodeputato della Lega Angelo Ciocca durante la trasmissione 'Lombardia nera' su Antenna 3 in merito ai vaccini anti covid. 
 
Antonella Tauro 
Ufficio stampa PD Milano 

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni