SOLIDARIETÀ ALLA GIOVANE VITTIMA DI UN GRAVE E INFAME GESTO RAZZISTA E FASCISTA

"L'episodio razzista e fascista registrato a Rezzato, in provincia di Brescia, è gravissimo. Una vergogna assoluta, resa ancora più intollerabile perché accaduta nel Giorno Della Memoria. Una giornata dedicata al ricordo delle vittime della ferocia omicida e della follia dei nazi-fascisti, a cui si sono ispirati i vigliacchi autori di questo gesto. Dietro c'è - oggi come allora - la violenza e l'odio insensato per il diverso. Nel 2020 ha la pelle scura, 75 anni fa era ebreo. Ci auguriamo che i responsabili siano individuati al più presto e inviamo la nostra solidarietà alla ragazza vittima di questa grave e infame provocazione".
Così in una nota la segretaria metropolitana del PD, Silvia Roggiani. 

Antonella Tauro
Ufficio stampa PD Milano
www.pdmilano.eu

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni