POESIA DI SOGNO

da Bisestile di Poesia 2016
EDB Edizioni
Sam Riviere

So cosa pensi
che noia se non sono sogni erotici
sogni violenti di omicidio
i miei sono piuttosto banali
ho sognato che scrivevo una poesia
che cominciava ‘Ciao!’ e finiva ‘Ci Si Vede!’
la parte in mezzo era fantastica
quella è la parte che non ricordo
ero su una piattaforma sospesa sulla giungla
che sensazione familiare
forse qualcosa che ho visto alla tivù
ero vestito da sciamano
e con uno scettro del giudizio
mi riprendevo i nomi delle creature
li rifacevo sacri agivo con saggezza
nel mio sogno la poesia non aveva
quest’assonanza che s’insinua
una volta ripreso tutto
mi tenevo il mio scettro e lo usavo
per designare le categorie davvero importanti
mentre appuntavo ossa e ali al mio cappello
seduto quassù lontano dal pericolo
questo lo odio / quello mi piace

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni