GOVERNO NAVIGA SU MARE MOSSO

Continua la trattativa complicata

Sempre più complicata le trattativa per arrivare a formare il Governo. Dopo le dichiarazioni di Di Maio, infatti, -che negavano la possibilità di modificare il Decreto Sicurezza e l'accenno all'ipotesi di nove elezioni- si è nuovamente creata tensione.
Un gruppo di parlamentari del Movimento 5 Stelle -secondo quanto scrive “La Repubblica”-venerdì 30 agosto, sarebbe stato pronto a far uscire un comunicato in cui si affermava che le ragioni del Movimento 5 Stelle in questa fase di trattativa per la formazione di un nuovo governo erano affidate al premier Giuseppe Conte e non più a Luigi Di Maio.Ma Roberto Fico, presidente della Camera, è riuscito a fermare la rivolta dei parlamentari contro Di Maio.

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni