CESARE CARUGI IN CONCERTO

Folk-rock, ballads e atmosfere blues: venerdì 11 gennaio allo Spazio Teatro 89 di Milano

Il primo live del nuovo anno allo Spazio Teatro 89 di Milano è affidato al chitarrista Cesare Carugi, che venerdì 11 gennaio (ore 21,30; ingresso 10-13 euro) si esibirà nell’ambito della rassegna It’s Only Folk Rock”. Con lui sul palco ci sarà la sua band, composta da Leonardo Ceccanti (voce, chitarra acustica ed elettrica), Matteo Barsacchi (basso), Jacopo Creatini (piano) e Matteo D’Ignazi (batteria), ma non mancheranno neppure tanti special guest, tra cui Daniele Tenca, Edward Abbiati, Paolo Bonfanti e Riccardo Maffoni.

Toscano di Cecina, classe 1978, Carugi ha iniziato a suonare la chitarra a 16 anni, influenzato dal sound americano della West Coast, da Bruce Springsteen e dalla country music. Chitarrista dallo stile caldo, dotato di una voce profonda, Carugi ha pubblicato tre cd (Here’s to the Road”, “Pontchartrain” Crooner Freak”) e un Ep (Open 24Hrs”) molto apprezzati dagli appassionati e dalla critica specializzata. 


Spazio Teatro 89, via Fratelli Zoia 89, 20153 Milano.

Tel. 02-40914901;  www.spazioteatro89.org ;  info@spazioteatro89.org Biglietti: 13 euro intero; 10 euro ridotto (under 25, over 65, convenzioni Arci, Feltrinelli, socio Coop, Touring Club Italia, IBS, Coop Degradi).

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni