Il duo Frauchiger-Schabenberger alla Camera del Lavoro di Milano

Sabato 1 dicembre con la cantante Katrin Frauchiger e il pianista Tobias Schabenberger pagine di Chausson, Boulanger, Ravel e Poulenc, ma anche di Berg e Garbarino

Per l’ultimo appuntamento dell’anno, che chiude la prima parte della XXV edizione, sabato 1 dicembre (ore 17.30; ingresso 10 euro + 5 euro di tessera), l’Atelier Musicale propone, nell’auditorium Di Vittorio della Camera del Lavoro di Milano, un programma di estrema raffinatezza vocale, dedicato principalmente ai compositori francesi a cavallo tra Ottocento e Novecento, integrandolo con la preziosa e poco eseguita sonata per pianoforte di Berg e con la prima assoluta delle pagine per voce e pianoforte di Garbarino, ispirate dalle sintetiche e pregnanti poesie di Gianni Bombaci.

A eseguire un repertorio così complesso, ma di grande suggestione, ci saranno due interpreti svizzeri di alto profilo internazionale: Katrin Frauchiger è una ricercata interprete di musica contemporanea, anche se il suo vasto repertorio contempla pure il barocco, il periodo classico e quello romantico. Tobias Schabenberger ha studiato pianoforte alla Musikhochschule di Stoccarda e in quella di Berna ed è stato insignito del premio Eduard Tschumi nel 1997. Coniuga la didattica con un’intensa attività concertistica, soprattutto in campo liederistico.


KATRIN FRAUCHIGER-TOBIAS SCHABENBERGER

In Francia tra Ottocento e Novecento

Katrin Frauchiger (voce); Tobias Schabenberger (pianoforte).

Programma:

E. Chausson (1855-1899): Dans la fôret du charme et de l’enchantement;

L. Boulanger (1893-1918): Tre poesie da Clairières dans le ciel;

M. Ravel (1875-1937): Trois Poèmes de Stéphane Mallarmé;

A. Berg (1885-1935): Sonata per pianoforte op. 1;

F. Poulenc (1899-1963): Montparnasse; Figure de force brûlante et farouche; Nous avons fait la nuit;

G. Garbarino (1937): Quattro Canzoni per voce e pianoforte, su testi di Gianni Bombaci (prima esecuzione assoluta).

Introduzione a cura di Giuseppe Garbarino.

Ingresso: con tessera di socio (5 euro) e abbonamento (80 euro) o biglietto (10 euro).

Per informazioni: 348-3591215; 02-5455428.

Mail: secondomaggio@alice.iteury@iol.it

On line: www.secondomaggio.it


Ava Tanin










Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni