Elisabetta Guido a “Jazz in Jardino”

La vocalist salentina inaugura giovedì 9 maggio la nuova rassegna musicale del ristorante 4cento di Milano.

È stato affidato a Elisabetta Guido, apprezzata cantante e autrice jazz in arrivo dal Salento (che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Renzo Arbore, Javier Girotto, Fabrizio Bosso, Ares Tavolazzi e Paolo Di Sabatino), il compito di inaugurare giovedì 9 maggio la nuova rassegna “Jazz in Jardino”, organizzata dal ristorante 4cento di Milano (via Campazzino 14; inizio live ore 21; ingresso libero). Con la cantante pugliese si esibiranno Gabriele Perrone al pianoforte e Mirko Fait al sax: il trio eseguirà un repertorio che affianca ai classici del jazz e ad alcuni brani inediti anche arrangiamenti originali di celebri canzoni di Stevie Wonder.

Jazz in Jardino” si svolgerà ogni giovedì nel corso dei prossimi mesi e vedrà la partecipazione di alcuni importanti musicisti della scena nazionale, tra cui l’armonicista Max De Aloe (in duo giovedì 23 maggio con il pianista Cesar Moreno) e il trombettista Marco Brioschi (in scena il 30 maggio con il chitarrista Luca Meneghello).



Giovedì 9 maggio “Jazz in Jardino”,

Ristorante 4cento di Milano (via Campazzino 14; inizio live ore 21; ingresso libero)