IL TRIO AZUL A JAZZALTRO

Il concerto del trio chiude domenica 20 ottobre a Olgiate Olona (Va) la decima edizione di JAZZaltro

Per l’ultimo appuntamento della stagione, JAZZaltro, la rassegna che dal 2010 porta i suoni del mondo lungo l’asse della S.S. Sempione e del fiume Olona, farà di nuovo tappa a Olgiate Olona, in provincia di Varese: domenica 20 ottobre, al MO.OM Hotel (via San Francesco d’Assisi 15; ore 21:00; ingresso 10-15 euro) è in programma il concerto del trio Azul, costituito dal fisarmonicista Fausto Beccalossi, dal pianista Oscar Del Barba e dal contrabbassista Attilio Zanchi, tre virtuosi dei rispettivi strumenti nonché tre nomi di primo piano della scena jazz nazionale.

La cifra stilistica di questa formazione è una fusione di svariati generi musicali: echi di jazz, sonorità brasiliane, musica cubana e argentina ma non solo, che si ritrovano anche nelle composizioni originali del trio. Inoltre, nel repertorio del gruppo figurano brani riarrangiati che appartengono al mondo latino, fra i quali “Historia de un Amor” del compositore panamense Carlos Almaran, “Rosa” e “Carinhoso” del grande Pixinguinha (compositore, arrangiatore, flautista e sassofonista brasiliano ma soprattutto colui che, più di tutti, ha reso celebre il genere musicale choro) e “Um Anjo” del compositore e polistrumentista brasiliano Egberto Gismonti.

Una chiusura in grande stile, dunque, per una manifestazione giunta alla decima edizione.

 


 

Ava Tanin