Domenica la squadra di hit ball Milano Skunk debutta in casa per la prima volta

Domenica 12 novembre, alla palestra dell’Istituto alberghiero Carlo Porta, il Skunk Milano debutterà in casa nel campionato nazionale UISP di hit ball, in un incontro valevole per la seconda giornata della serie B2 Ad affrontarla uno dei tanti team torinesi che animano il roster di questa categoria, il Together Hit dell’ASD Polaris: una compagine che la passata stagione è retrocessa dalla serie B1 e ha in rosa giocatori di grande esperienza come il veterano Sabatino e gli alfieri Corvagna e Mazzilli e che è in cerca di punti dopo la sconfitta contro il Krakens Chivasso. Di fronte si troverà un gruppo che, nonostante non abbia la possibilità di confrontarsi durante gli allenamenti con altre squadre, ha dalla sua un team giovane, entusiasta e con tanta voglia di far bene; tutte caratteristiche che hanno permesso allo Skunk Milano di debuttare domenica scorsa, a Torino, contro l’HitBusters collezionando un’importante vittoria per 90-61. Un successo che pesa doppio visto che la vittoria è arrivata contro una delle squadre papabili al primo posto in B2 e che la passata stagione ha militato in B1. Questo appuntamento, per il capoluogo lombardo e per il movimento di questa disciplina, sarà una data da incorniciare visto che è una prima in assoluto in quanto nessuna gara di hit ball è mai stata ospitata nel capoluogo lombardo.
L’hit ball è una disciplina sportiva nata a fine anni ’70 da un’idea del professor Luigi Gigante che in cerca di una attività diversa da far praticare in palestra ai suoi “vivaci” studenti ha trovato questa formula di gioco. Col passare del tempo e la passione di diversi professori ed ex alunni questo sport ha sempre di più preso piede prima nel torinese e poi sul territorio nazionale uscendo pian piano anche dalle scuole. Nonostante l’attività sia praticata prevalentemente fra Torino e provincia sono diversi comuni nel tempo hanno sperimentato dentro e fuori le aule questo sport ed oggi si annoverano gruppi di gioco anche a Genova ed Asti.
Nelle scuole milanesi, prima dell’arrivo della pandemia, era il Liceo Parini a fare da capofila dell’attività scolastica sotto la Madonnina, grazie alla passione del professor Coccia che per diversi anni ha permesso ai suoi ragazzi di conoscere questo sport e di cimentarsi nel torneo scolastico.
Per gli sportivi meneghini che vogliono scoprire l’hit ball l’appuntamento è alle ore 16.00 presso la palestra dell’Istituto alberghiero Carlo Porta sita a Milano in via Uruguay 26.

Proverbi Milanesi

Milano in Giallo

di Albertina Fancetti, Franco Mercoli, Alighiero Nonnis, Mario Pace
EDB Edizioni

Com'è bella Milano

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

L'Osteria degli Orchi

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni