Muri Liberi

Cento Muri per la Street Art

Il Comune assegna spazi urbani per la street art, si tratta di 100 muri liberi in 71 località, dove gli artisti potranno esprimersi liberamente.
Al fine di individuare i muri messi a disposizione è stata creata una  mappa georeferenziata con la scheda del muro libero, l’applicazione è possibile visualizzarla anche su tablet/smartphone.
I muri liberi sono contrassegnati da un cartello con la scritta “L’Amministrazione Comunale declina ogni responsabilità per i danni in cui potrebbero incorrere i soggetti terzi e i fruitori di questa superficie murale, a causa della realizzazione di disegni e/o pitture, qualora non abbiano adottato tutte le precauzioni necessarie a evitarli ”.
L’Amministrazione si riserva la libertà di cancellare scritte offensive a persone, religioni o organi di Stato.
Per poter “dipingere” sui muri, contraddisti dal cartello “ Muri Liberi”, non è necessaria nessuna autorizzazione, né il pagamento di tariffa alcuna.
Si fa presente che i muri sono a disposizione di tutti, e pertanto, chiunque può esprimersi su murales già presenti.