VOLPE

da Bisestile di Poesia 2016
EDB Edizioni
Carsten Rene Nielsen

Di nuovo un’insolita giornata in lavanderia: prima un uccello vetroso, quasi trasparente, che assomiglia a una cicogna, e poi un’oca con la pancia a forma di vaso. C’è anche uno che ha portato una volpe con piume di gheppio. È in giorni come questi che sogna di licenziarsi. Stare in ufficio, straparlare e poi dopo uscire nel parcheggio con il sole debole della mattina e essere finalmente libero. Ma sa anche che non lo farà. Economicamente non è possibile. Nel portafoglio ha una fotografia di sua moglie e dei loro due figli, è in giorni come questi che la tira fuori e guarda i loro visi sorridenti. Dà una certa consolazione, anche se qualcuno ha fatto i baffi a tutti e tre.