ACCORDO COMUNE-REGIONE SUI VEICOLI PIÚ INQUINANTI

Accolte le richieste avanzate dall'ACI sull'AREA B

Il Comune e la Regione hanno deciso di estendere il progetto Move-in anche alla nuova area B nata per ridurre ulteriormente le emissioni inquinanti all'interno della città.

Ricordiamo che Move-in, che sta per MOnitoraggio dei VEicoli INquinanti; riguarda i veicoli a maggiore impatto ambientale Euro 0 o diesel Euro 0, 1, 2 e 3 e prevede l'installazione di una scatola nera all'interno del veicolo per monitorare la percorrenza e l'uso effettivo del veicolo.

È una misura che va incontro a chi possiede un'auto ad alto impatto inquinante e non è nelle condizioni di sostituirla. 

Soddisfazione è stata espressa dal presidente dell'ACI Geronimo La Russa che ha detto: "Siamo attenti alla salvaguardia dell’ambiente e al miglioramento della qualità dell’aria, ma eravamo molto preoccupati che venisse minacciato il diritto alla mobilità di chi effettua un numero limitato di chilometri all’anno e non ha le possibilità economiche per sostituire il proprio mezzo inquinante in tempi brevi. Questa intesa va nella giusta direzione[...]".

adv

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni