BREVI DAL MONDO

Notizie dell'ultima ora

Stati Uniti:

Per la prima volta nella storia del paese tutti i 50 stati dell'unione hanno dichiarato lo stato di emergenza. Le vittime, nel frattempo, sono salite a 22.000.

Tensione tra Trump e il virologo Anthony Fauci, già sotto scorta per minacce.

Il Presidente, scrivendo sui social, vorrebbe licenziarlo.

All'origine del diverbio la decisione di Trump di non procedere, da subito, alle chiusure preventive.

Si fa strada il timore di non riuscire a votare per le elezioni di novembre. I seggi non garantirebbero le condizione di distanziamento sociale.

 

Cina:

Si sta affacciando il fenomeno dei guariti che tornano a essere positivi. Tra Cina e Corea del Sud sono già 116.

Sul fronte del vaccino, gli scienziati cinesi hanno evidenziato che ne esistono almeno tre varianti:

un tipo A che circola negli Stati Uniti, un tipo B che circola in Asia e un tipo C che circola in Europa. In queste condizioni, non sarà possibile sviluppare un vaccino unico.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni