CAMBIERÀ L’8 PER MILLE? CHI NE BENEFICERÀ?

Nella dichiarazione dei redditi si potrà scegliere di destinare il contributo all'edilizia scolastica

Con un emendamento presentato al DL Fisco in discussione in Commissione Finanze alla Camera, viene introdotta la possibilità di "destinare il contributo in dichiarazione dei redditi diretto allo Stato, all’edilizia scolastica".
L’importo servirà nello specifico a ristrutturazione, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico delle scuole.
La novità sarà introdotta già n ella dichiarazione dei redditi 2019. L’emendamento prevede che la destinazione dell’8 per mille alle scuole non possa poi essere dirottata dallo Stato su altri obiettivi.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni