CORONAVIRUS COS’È, COLPIRÀ ANCHE L’ITALIA?

Come difendersi con la naturopatia

I coronavirus sono un gruppo di virus che colpiscono il tratto respiratorio di uomini e animali. Alcuni colpiscono anche l’apparato digerente, ma sono una minoranza. Il virus presenta proiezioni a corona sulla superficie e da questa caratteristica deriva il suo nome. Come tutti i virus, hanno bisogno di una cellula ospite per poter replicare il proprio genoma e moltiplicarsi. Sono dei virus incapsulati, che hanno una membrana esterna che li ricopre e li protegge. Su questa membrana ci sono delle escrescenze che fanno assomigliare questi virus a una corona. Queste escrescenze si chiamano peplomeri e servono per il movimento.

Sintomi - I sintomi delle diverse infezioni da coronavirus hanno molti punti in comune, a prescindere dalla malattia specifica:
- Febbre, (anche alta) - Naso chiuso o che cola  - Tosse  - Mal di gola- Mal di testa - Infiammazione delle basse vie aeree  - Calo di appetito.

Colpirà anche l’Italia? - Alcuni esperti dicono di no altri dicono probabilmente di si da metà febbraio. Non allarmiamoci, ma non sottovalutiamo la cosa. L’anno del Topo parte male, infatti in Cina le autorità di Pechino hanno deciso di annullare i festeggiamenti per il Capodanno cinese per evitare contagi. In Italia ci hanno rassicurato dal Pirellone che: «Il sistema di prevenzione e di sicurezza sanitaria è stato attivato ed è pronto a intervenire. In Lombardia, (per ora) non è stato segnalato nessun caso di contagio da coronavirus, anche se pare ci sia un sospetto in Puglia. Una donna barese, una cantante proveniente dalla Cina esattamente da Wuhan, è stata ricoverata in isolamento nel Policlinico di Bari per un sospetto caso di coronavirus. Si è presentata al pronto soccorso con sintomi apparentemente influenzali come febbre e tosse. Le prime analisi escludono la malattia ma tutto è ancora da ricontrollare»: la Regione Lombardia si attiva per contrastare qualsiasi possibilità di contagio sul territorio nazionale, presentando il piano d’azione preparato.

Come difendersi con la naturopatia - Se si sospettano sintomi come sopra elencati, contattate immediatamente il medico curante. Essendo un virus influenzale che si moltiplica ed espande nelle stagioni fredde, la prima cosa da fare è aumentare le difese immunitarie come per tutte le altre influenze. Esistono in commercio diversi prodotti omeopatici che le aumentano rapidamente.
La naturopatia ha svariate tecniche per aumentare le difese immunitarie e nel mio libro “INVERNO il tuo benessere con la naturopatia” Edb Edizioni Milano, da pagina 10 a pagina 40, trovi tutti i consigli mirati per aumentare le difese immunitarie sia ai bambini sia agli adulti, tutti rimedi funzionali.

Claudio Dianese

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni