Emergenza Ucraina

Il Consiglio comunale di Cesano Boscone vota mozione all’unanimità: collaborare con prefettura e terzo settore per accoglienza diffusa. Sindaco Negri: “Ci attiviamo per creare una rete di strutture e servizi ben organizzata e duratura”

Il Consiglio comunale di Cesano Boscone ha votato all’unanimità una mozione sull’emergenza Ucraina. Nel documento i consiglieri esprimono rammarico e biasimo per la crescente spirale di violenza causata dalla deliberata invasione russa a danno dell’Ucraina. L’assemblea auspica un ravvedimento delle politiche di tensione e provocazione adottate dalle potenze negli ultimi anni e chiede un rafforzamento coordinato a livello europeo per la gestione dell’emergenza profughisostenendo l’immediato riconoscimento dello status di rifugiati agli ucraini in fuga.
Anche in considerazione del ruolo di Cesano Boscone di capofila del Piano di zona corsichese, che gestisce le politiche sociali in 5 comuni che raggruppano 120 mila cittadini, il Consiglio dà mandato al sindaco e alla giunta di mettersi a disposizione della Prefettura di Milano per una collaborazione progettuale e di programma con il Terzo settore, con l’obiettivo di individuare canali e strutture di accoglienza sul territorio.
 
“Ringrazio i tanti cesanesi e le associazioni di volontariato - ha commentato il sindaco Negri - che in questi giorni stanno dando una grande dimostrazione di solidarietà concreta al popolo ucraino che soffre. Le notizie che giungono dalle nostre istituzioni dicono che il numero di profughi ucraini continuerà ad aumentare. In questi giorni registriamo grandi disponibilità di cittadini e realtà del terzo settore pronti ad accogliere e assistere famiglie in fuga dalla guerra in Ucraina. Con la Prefettura e gli altri comuni del Piano di zona stiamo quindi valutando la modalità più appropriata per sostenere tale disponibilità, che richiede risorse finanziarie, servizi amministrativi e socio assistenziali, anche specialistici, efficaci e che reggano nel tempo”.

Marcello Volpato

Ufficio stampa Comune di Cesano Boscone

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni