I GIOCHI NEL PIEMONTE

Nel 2018 crolla la spesa per slot e vlt (-21,6%), in crescita quella sugli altri giochi

Crolla la spesa per slot e vlt in Piemonte: secondo le elaborazioni di Agipronews sui dati del Libro Blu dell’Agenzia Dogane e Monopoli, la spesa sugli apparecchi da gioco nel 2018 è scesa del 21,6% rispetto all’anno precedente, passando da 712 a 558 milioni. Evidenti gli effetti della legge regionale contro la ludopatia, operativa da fine 2017, che prevede distanze minime tra gli apparecchi e i luoghi sensibili e dispone limiti orari per il loro funzionamento. Complessivamente, anche la spesa totale sui giochi è scesa (poco più di 1 miliardo nel 2018, pari a -10,6%), ma tra le singole voci si evidenzia una crescita marcata per lotterie e gratta e vinci (+13,6% a 167 milioni) e per le scommesse virtuali (+25%, 15 milioni); aumentano anche le scommesse sportive (+9,7%, 45 milioni), Superenalotto e Win for Life (+4%, 52 milioni) e lotto (+2,6%, 153 milioni). LL/Agipro

Marzia Acampora
Agipro Srl - Via Angelo Bargoni 78, Roma - marzia.acampora@agipro.it - www.agipronews.it

 

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni