IDONEITÀ STATICA DEGLI EDIFICI

Comune di Milano - Prorogato di un anno (sino al 26 nov. 2020) il termine di scadenza per il CIS Certificato Idoneita' Statica degli edifici - Assoedilizia informa

Il Comune di Milano, con determina dirigenziale n. 5395 del 4 novembre 2019, ha differito di 12 mesi il termine previsto dal Regolamento Edilizio del Comune di Milano per conformarsi agli obblighi di dotazione del Certificato di Idoneità statica degli edifici esistenti.
Tale termine, originariamente fissato alla data del 26 novembre 2019, è stato ora prorogato al 26 novembre 2020.
Secondo la determina, la proroga è stata giustificata dalla intervenuta approvazione, da parte della Regione Lombardia, del regolamento edilizio tipo; dal conseguente avvio del procedimento relativo alla redazione del nuovo regolamento edilizio comunale che dovrà uniformarsi a quello regionale; dalla disciplina transitoria disposta dalle norme di attuazione del piano delle regole del nuovo PGT; nonché dalla constatazione da parte degli uffici comunali dell'esiguo numero di CIS fino a oggi redatti, rispetto agli oltre 10.000 edifici attualmente sprovvisti del collaudo statico.
Assoedilizia, in vista della prossima necessaria revisione del regolamento comunale, alla luce di quello tipo/regionale, raccomanda al Comune di Milano di riconsiderare l'intera questione della normativa regolamentare istitutiva del CIS, tenendo presenti le osservazioni da Assoedilizia stessa espresse in varie occasioni e in più documenti.
Assoedilizia