IN ITALIA E IN LOMBARDIA

La pandemia di coronavirus continua a diffondersi nel mondo. In Italia l’ultimo bollettino diffuso dalla Protezione Civile parla di un aumento di 2.853contagi. Le persone positive salgono a 20.603. Contando i 2.355 guariti e i 1.809 deceduti per la Covid-19, il numero di casi totali è di 24.747.
Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto ‘Cura Italia’ che contiene le nuove misure economiche e gli aiuti a famiglie e lavoratori. Il governo ha stanziato 25 miliardi di euro per fare fronte all’emergenza coronavirus.
Fuori dalla Cina, secondo la Johns Hopkins University, sono 87.000 le persone che hanno contratto il Sars-Cov-2. Per la prima volta il numero di contagi nel mondo ha superato quelli del paese asiatico focolaio del virus, che ha registrato 80.860 casi. Anche le vittime cinesi, 3.208, sono in numero inferiore rispetto agli altri Paesi, che contano 3.241 morti.

Coronavirus in Lombardia: i numeri aggiornati

L’assessore regionale al Welfare della Lombardia Giulio Gallera ha reso noto che in Regione ci sono 14.649 positivi al coronavirus e 1.420 decessi, 202 in più rispetto a ieri.
In terapia intensiva sono ricoverate 823 persone, 66 in più rispetto a ieri.
L’assessore ha aggiunto che a Bergamo i contagiati sono 3760, cioè 344 più di ieri, mentre a Brescia sono 2918, con un aumento di 445 in un solo giorno. Solo 42 i nuovi casi nel Lodigiano.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni