LA SCOMPARSA DI FRANCO CORDERO, GIURISTA E SCRITTORE

Il presidente di Amici di Milano Achille Colombo Clerici, che lo ha avuto tra i propri docenti all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, esprime profondo cordoglio per la scomparsa del prof. Franco Cordero, giurista e scrittore,  rinnovando la profonda stima per  le preclari doti di eccelsa professionalità, di umanità, e per le qualità di studioso e di pensatore che ne hanno fatto una figura di riferimento della cultura italiana.    

Franco Cordero, già ordinario di filosofia del diritto nell’Università Cattolica di Milano,  aveva 91 anni.  Autore di numerosi testi scientifici, ha esordito nella narrativa con 'Genus' (premio Viareggio opera prima 1969). Nella sua ampia produzione letteraria, che include romanzi, saggi e pamphlet, ricordiamo 'Le strane regole del signor B.' (2003, premio Bagutta 2004), 'Fiabe d'entropia' (premio Brancati 2005), 'Savonarola' (2009), 'Morbo italico' (2013), 'Bellum civile' (2017).  

 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni