RIFIUTI ELETTRICI ED ELETRONICI

Lombardia virtuosa nella raccolta. Lo dicono i dati del consorzio Ecolamp

La regione Lombardia si colloca al primo posto nella raccolta di rifiuti elettrici ed elettronici e del loro conseguente riciclo.
Sono i dati diffusi dal consorzio Ecolamp, specializzato nella loro raccolta e smaltimento. Per il 2019 la Lombardia ha raccolto 407 tonnellate di rifiuti di questo tipo, confermandosi prima regione italiana. Tra le province virtuose ci sono Milano, Bergamo, Monza, Brescia e Varese.
In totale, il consorzio ha raccolto 3.621 tonnellate di RAEE di cui il 47% è costituito da sorgenti luminose esauste mentre il 53% appartiene alla categoria dei piccoli elettrodomestici, dell’elettronica di consumo e degli apparecchi di illuminazione giunti a fine vita.
Il direttore generale del consorzio Fabrizio D'Amico ha così sottolineato: “[...] Si tratta di quantitativi importanti, che tuttavia possono crescere ancora grazie al contributo di tutti i soggetti della filiera, inclusi i cittadini, che hanno la responsabilità del corretto smaltimento di questi rifiuti. Uno dei risultati più evidenti della gestione virtuosa dei RAEE è un tasso di recupero, tra materia ed energia, che ad oggi supera il 95% e che consente di rendere concreta un’economia di tipo circolare [… ].

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni