DESIGN YOUR COMMUNITY

Una giornata di progettazione partecipata con gli studenti del Politecnico per Brera Design Days

Nella cornice di Fondazione Feltrinelli, si è svolta il giorno 12 una bella giornata di co-design, un modo per dire che si lavora insieme alla progettazione della città: tecnici e futuri professionisti, residenti, membri di associazioni che lavorano dentro un territorio e per quel territorio. 
Gli studenti, che sono una quarantina e seguono il corso Final Synthesis Studio del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano, sono impegnati in un lavoro di ricerca, analisi e sviluppo progettuale su quattro quartieri milanesi (Bovisa; Niguarda; Gallaratese; Dergano): una sessione aperta a tutti, che offre la possibilità di essere introdotti al lavoro sul campo che stanno portando avanti in team e con partner territoriali, e di diventare protagonisti per un giorno della prima fase di concept design della soluzione che poi verrà prototipata e testata sul campo. E’ importante sapere che per partecipare non è necessaria nessuna esperienza tecnica o sui temi del workshop. La giornata è iniziata con una introduzione dei quattro team, la divisione in tavoli di lavoro con gli studenti e il lavoro di co-design diviso in una sessione mattutina e una pomeridiana. Obiettivo, sviluppare soluzioni di prodotto/servizio capaci di creare valore e impatto all’interno dei quartieri e le comunità che li abitano.
La giornata si svolge nel contesto dei Brera Design Days, una manifestazione che manifestazione che, alla sua terza edizione, dal 12 al 18 ottobre animerà il quartiere di Brera con 36 talk, 11 mostre e 12 workshop, tutti incentrati sul tema del rapporto tra design, progettazione, politiche urbane, grafica, l’industria 4.0 e coding. Tema dell'edizione di quest'anno è Design your life, e prende spunto dal libro di culto degli autori americani Bill Burnett e Dave Evans, che invita ad applicare il design thinking nella vita di ognuno di noi: l’approccio progettuale, la sperimentazione e l’imprevisto possono generare crescita in qualsiasi campo e a qualsiasi età.

A. Pozzi

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni