GIORNATA DI PROMOZIONE E SENSIBILIZZAZIONE

Mercoledì 4 a Palazzo Reale “Occasione - ha detto l'Assessore Lipparini - per condividere gli strumenti per rendere l’Amministrazione aperta e accessibile ai cittadini”

L’Assessorato alla Partecipazione, Cittadinanza attiva e Open data e la Segreteria Generale del Comune di Milano promuovono per mercoledì 4 dicembre, la “Giornata di promozione e sensibilizzazione alla Trasparenza” con una mattinata di formazione, dalle ore 10.30 alle ore 13.30 presso la Sala Conferenze di Palazzo Reale. L’accesso è aperto a tutti i cittadini e addetti ai lavori della Pubblica Amministrazione e sarà garantito fino ad esaurimento posti. Parteciperanno l’assessore Lorenzo Lipparini il Segretario Generale, Fabrizio Dall'Acqua e alcune associazioni di cittadini e consumatori tra cui: The Good Lobby, Movimento Consumatori e Transparency. I lavori saranno moderati da Guido Romeo, giornalista e scrittore.
“Presenteremo i nuovi strumenti al servizio della trasparenza e della rendicontazione delle attività dell’Amministrazione - ha spiegato Lipparini - tra cui il motore di ricerca documentale che consentirà l’estrazione autonoma, da parte dei cittadini, di delibere e mozioni degli ultimi anni. I dati e le informazioni che il Comune ha pubblicato da inizio mandato non sono solo aumentati di numero, ma ne è stata resa più semplice l’interpretazione attraverso grafici di open bilancio, progetti sociali e altri indicatori. Accanto al canale digitale abbiamo però conservato e rafforzato la capacità degli uffici di dialogare con i cittadini e produrre risposte e documentazioni”.
"L'evento - ha affermato Fabrizio Dall'Acqua, Segretario Generale - sarà non solo preziosa occasione per informare la città sulle iniziative poste in essere sul tema, ma anche momento di sensibilizzazione di tutti, operatori della Pubblica Amministrazione e cittadini, sul valore della trasparenza, quale strumento idoneo a favorire il dibattito pubblico, la partecipazione e il controllo sociale sull'azione amministrativa. L'iniziativa consentirà, inoltre, di creare e inaugurare un network di Responsabili Anticorruzione e Trasparenza coordinato dal Comune di Milano, che potrà validamente confrontarsi anche in occasioni future".
In accordo con l'Associazione Nazionale della Comunicazione Pubblica e Istituzionale, ai comunicatori pubblici che partecipano saranno riconosciuti 3 crediti per la qualificazione professionale 2020.

In allegato il programma

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni