Giornata mondiale del donatore di sangue

Appello del Comune per sensibilizzare i cittadini

In occasione della Giornata mondiale del donatore istituita dall’ Organizzazione mondiale della sanità, il Comune di Milano rivolge un invito volto a sensibilizzare i cittadini alla donazione di sangue.
“Donare il sangue è un gesto che non costa nulla, ma può salvare una vita. Ecco perché – afferma l’assessore alle Politiche sociali, Salute e diritti  Pierfrancesco Majorino - rivolgiamo un appello a tutti i milanesi, che lo scorso anno si sono dimostrati davvero sensibili e generosi, perché facciano uno sforzo ulteriore e vadano a donare, soprattutto in vista dell’estate, periodo nel quale la carenza di sangue si fa maggiormente sentire”.
Dall’inizio dell’anno e fino al 31 maggio sono state 36.078 le unità di sangue donate, pari a circa 16mila litri. Si tratta di 933 sacche in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, un calo pari al 2,52%. Ancora oggi a Milano, mancano 30mila unità per soddisfare il fabbisogno trasfusionale di tutti i suoi ospedali.
Le donazioni sono ormai in calo da diversi anni, c’è dunque bisogno di aumentare il numero dei donatori per mantenere il livello donazionale.
Dove donare a Milano:
•  A BI Zero ONLUS - San Raffaele - via Olgettina, 60 - telefono  02 26432340
•  ADO - San Paolo - via A. Di Rudinì, 8 - telefono  02 81844209
•  ADSINT - Istituto nazionale dei tumori - via Venezian, 1 - telefono  02 23902856
•  AVIS di Milano - via E. Bassini, 26 - telefono  02 70635020
•  Associazione Donatori di sangue Fatebenefratelli - cs di Porta Nuova, 23   02 63632563
•  DOSCA - San Carlo - via Pio II, 3 - telefono  02 48714032
•  FIDAS Milano - via Andrea Costa, 1 - telefono  02 86460424
•  HSOS - Ospedale Sacco - via G. B. Grassi, 74 - telefono  02 39042468
•  Amici del Policlinico e della Mangiagalli - via Francesco Sforza, 35 - telefono  02 55031
Cerchiamo sangue di tutti i colori. Aiutaci anche tu.
I quaderni della salute, n. 12 - La donazione di sangue.
Argomenti:  Salute