“RACCONTAMI UNA STORIA. LE STORIE DELLE DONNE MILANESI RACCONTATE IN PIAZZA”

L’iniziativa è aperta: tutti possono mandare un videoracconto personale o di una persona cara, i selezionati saranno invitati a leggere sul palco

Venerdì 8 marzo, dalle 15 alle 17, in piazza San Fedele "Raccontami una storia. Storie di donne milanesi raccontate in piazza", per ricordare le donne protagoniste di piccole e grandi vicende.

Un’iniziativa aperta, alla quale possono partecipare tutti quelli che hanno una storia, personale o di una persona cara, da far conoscere o ricordare: basta mandare un videoracconto di trenta secondi entro le 12 del 5 marzo al numero WhatsApp +393459943141 o via email a storie.donnemilanesi@gmail.com lasciando nome, cognome e un recapito telefonico. Mercoledì 6 marzo verranno comunicate le storie selezionate che saranno poi lette sul palco.

"Raccontami una storia. Storie di donne milanesi raccontate in piazza" è un’iniziativa realizzata nell'ambito di Milano è Memoria in collaborazione con Fondazione Milano, Civica Scuola Paolo Grassi, Toponomastica Femminile, Pacta, enciclopedia delle donne e Fondazione Anna Kuliscioff.  

Interverranno tra le altre e gli altri: 

Diana De Marchi – presidente Commissione Pari opportunità del Comune di Milano

Maria Eugenia D’Aquino – PACTA dei Teatri

Luca Rodella – Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi

Valeria Palumbo – giornalista e storica delle donne

Patrizia Zelioli – autrice testi

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni