FOLCO ORSELLI

Il 14 febbraio festeggia al CICCHETTO di Milano la fine delle riprese del primo episodio di BLUES IN MI - QUARTIERI IDENTITA' DI MILANO

Venerdì 14 febbraio, alle ore 21:00, al Cicchetto di Milano (Via Francesco Hayez, 13) Folco Orselli festeggerà la fine delle riprese di “Blues Contest: Hip Hop, Rap, Trap “, il primo episodio di “Blues in Mi - quartieri identità di Milano” un progetto pianificato da più di due anni che attraverso la musica, il blues e le immagini di una serie di eventi racconterà, i luoghi e i sogni di chi vive lontano dal centro città.
«Attraverso un percorso filmato di eventi, performance e concerti, che realizzeremo nel corso del 2020 e parte del 2021 “illumineremo" tutte le circoscrizioni della periferia milanese - ha commentato Folco Orselli. - Coinvolgeremo le differenti culture che abitano Milano attraverso il blues, che non è solo un genere musicale nato come affrancamento dalla schiavitù ma una sorta di esperanto dell’anima, un filo che unisce, dai ghiacci della Norvegia alle sabbie dei deserti africani; un linguaggio nato con l'urgenza di manifestare attraverso musica e parole l'interiorità delle persone, il loro desiderio di libertà». Il progetto prevede la realizzazione di 5 episodi filmici e di 5 grandi eventi nei quartieri che verranno rilasciati con cadenza trimestrale.


L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni