FOLCO ORSELLI

Il 14 febbraio festeggia al CICCHETTO di Milano la fine delle riprese del primo episodio di BLUES IN MI - QUARTIERI IDENTITA' DI MILANO

Venerdì 14 febbraio, alle ore 21:00, al Cicchetto di Milano (Via Francesco Hayez, 13) Folco Orselli festeggerà la fine delle riprese di “Blues Contest: Hip Hop, Rap, Trap “, il primo episodio di “Blues in Mi - quartieri identità di Milano” un progetto pianificato da più di due anni che attraverso la musica, il blues e le immagini di una serie di eventi racconterà, i luoghi e i sogni di chi vive lontano dal centro città.
«Attraverso un percorso filmato di eventi, performance e concerti, che realizzeremo nel corso del 2020 e parte del 2021 “illumineremo" tutte le circoscrizioni della periferia milanese - ha commentato Folco Orselli. - Coinvolgeremo le differenti culture che abitano Milano attraverso il blues, che non è solo un genere musicale nato come affrancamento dalla schiavitù ma una sorta di esperanto dell’anima, un filo che unisce, dai ghiacci della Norvegia alle sabbie dei deserti africani; un linguaggio nato con l'urgenza di manifestare attraverso musica e parole l'interiorità delle persone, il loro desiderio di libertà». Il progetto prevede la realizzazione di 5 episodi filmici e di 5 grandi eventi nei quartieri che verranno rilasciati con cadenza trimestrale.


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni