SOFIA FERRARESE - ALFIERE DELLA REPUBBLICA

sdr

Grazie all'iniziativa Cai-Agesci per il ripristino dei sentieri dopo la Tempesta Vaia.

C'è anche la giovane scout quasi diciottenne dell'Agesci Sofia Ferrarese tra i 25 giovani che hanno ricevuto gli Attestati d'onore di "Alfiere della Repubblica" conferiti dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L'onorificenza viene assegnata a ragazze e ragazzi che si sono distinti come costruttori di comunità, attraverso la loro testimonianza, il loro impegno, le loro azioni coraggiose e solidali. Sono giovani che rappresentano modelli positivi di cittadinanza e che sono esempio dei tanti ragazzi meritevoli del nostro Paese

La giovanissima Sofia, appartenente al gruppo Agesci Brugine 1, ha ricevuto l'Attestato per aver preso parte l'estate scorsa, insieme ad altri 600 ragazzi, al progetto di Club alpino italiano e Agesci "Sentieri per domani" per il recupero dei sentieri danneggiati dalla tempesta Vaia. Gli scout hanno trascorso cinque settimane (20 luglio - 24 agosto 2019) in dieci località sulle montagne del Bellunese e del Vicentino, occupandosi di pulizia dei tratti sentieristici, sistemazione di muretti a secco, scalini, parapetti e riparazione della segnaletica verticale e orizzontale. In tutte le operazioni , svolte in sicurezza, i ragazzi sono stati accompagnati dai volontari del Cai che si occupano di manutenzione dei sentieri.

Ufficio stampa Club Alpino Italiano

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni