COSTRUIRE UNA STORIA: ANTONIO ATTISANI

Teatro Elfo Puccini - foyer, Verso Santarcangelo 50, martedì 10 dicembre, ore 17,30

Fa tappa a Milano, martedì 10 dicembre alle ore 17,30 nel foyer del Teatro Elfo Puccini – il ciclo di incontri Costruire una storia, percorso di riflessione e confronto in vista del  50esimo anniversario di Santarcangelo Festival nel 2020. Un’indagine a cura di Roberta Ferraresi e dedicata alle direzioni artistiche che si sono avvicendate nella conduzione delle diverse edizioni, la cui mutazione, negli anni, è uno dei caratteri distintivi e rappresentativi del Festival. Questo sesto appuntamento ha come ospite Antonio Attisani, le cui direzioni artistiche si collocano in un periodo che in Italia - nella politica come nell'arte, nella cultura e nella società - segna uno snodo epocale.
È così anche in teatro, e a Santarcangelo, dove le tendenze estetiche cedono il passo a un teatro nuovo e indipendente, mentre la forma-festival appare un limite da ripensare radicalmente

Costruire una storia: un ciclo di incontri con i direttori del Festival

Mettere al centro dell'indagine il racconto storico-critico delle diverse figure che hanno guidato il Festival consente di ricostruire e analizzare un determinato approccio alla direzione artistica: non solo lasciando emergere differenti idee e pratiche di curatela, ma anche aprendo il campo alle visioni - di festival, di teatro, di cultura - che le hanno animate, ai progetti pensati e realizzati o meno, ai processi di pensiero, artistici e politico-organizzativi che sono stati di volta in volta messi in campo. Dall'altro lato, il variare della direzione artistica - tratto che distingue l'esperienza di Santarcangelo fin dagli esordi - implica un particolare accento sulla dimensione relazionale del Festival, convocando nella discussione le modalità dei rapporti secondo cui i direttori hanno voluto caratterizzare il proprio operato: rispetto al gruppo di lavoro con cui hanno collaborato e al contesto locale, istituzionale, politico e di comunità; ma anche più ampiamente in connessione alle tendenze di natura artistica e socio-antropologica che caratterizzano un determinato periodo, anticipandone le prospettive, accogliendole oppure anche -come talvolta è accaduto- spiazzandole alla radice e rilanciandone le sfide.

Tina Nava


Costruire una storia: Antonio Attisani

10 dicembre 2019, ore 17.30

Teatro Elfo Puccini - foyer

Corso Buenos Aires, 33 - Milano 

 

ingresso gratuito

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni