LUNGS (POLMONI) AL TEATRO FRANCO PARENTI

Lungs, “polmoni”, in scena fino al 22 Dicembre al Teatro Franco Parenti, è una pièce semplice, che sa essere violenta e delicata, struggente e divertente insieme

L’inglese Duncan Macmillan, vincitore di diversi premi, narra di una giovane coppia, che medita di avere un figlio: una scelta da farsi per le giuste ragioni, ma quali esattamente?
Massimiliano Farau, il regista spiega: -Che cosa accade all’istinto in un’epoca dominata dall’incertezza, dalle catastrofi ecologiche, dalla crisi globale?
Macmillan si pone la domanda attraverso le voci di una giovane coppia, eticamente rigorosa, determinata a fare la scelta giusta. Il primo dubbio che sorge nell’ascoltatore è se la coscienza non copra la paura di diventare adulti, di confrontarsi con un impegno definitivo, amare un essere che ancora non esiste.
È questa l’incertezza più radicale nei protagonisti; la loro capacità di amare però è più grande e tenace di quanto potessero immaginare-.
Un’accelerazione spiazzante e commovente del tempo svela un inaspettato finale. La durata è di 1 ora e 40 minuti

Grazia De Benedetti

Teatro Franco Parenti - via Pierlombardo 14, tel. 0259995206 - www.teatrofrancoparenti.it

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni