MILANO DICE NO A CHI È CONTRARIO AI NOSTRI VALORI E INTERESSI

 "Victor Orbán non è solo l'opposto di tutto ciò che rappresenta per noi l'UE, ma la sua politica, sovranista e xenofoba, è contraria agli interessi degli italiani in Europa e nel Mediterraneo. È gravissimo che il ministro Salvini incontri il primo ministro ungherese proprio a Milano, città che negli anni ha saputo coniugare sviluppo e inclusione, svendendo la nostra città e i milanesi, che non si piegheranno certo a un'immagine del tutto contraria a quella che da sempre esprimono". Così il segretario metropolitano Pietro Bussolati motiva l'adesione ufficiale del Pd Milano Metropolitana a "Europa senza muri", il presidio che si svolgerà martedì 28 alle ore 17 in piazza San Babila.

Antonella Tauro 
Ufficio stampa PD Milano Metropolitana



u

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni