MIRABELLI (PD): IL GOVERNO È RESPONSABILE DELLA SCONFITTA

SULLA SEDE DELL'AUTORITÀ EUROPEA ANTIRICICLAGGIO

 “La proposta di candidare l’Italia per la sede dell’autorità europea sul riciclaggio è nata su impulso e con il sostegno del Parlamento e delle associazioni dei soggetti che quotidianamente si occupano del tema e che hanno maturato esperienze e competenze. Si trattava di valorizzare il lavoro importante e originale di chi combatte il riciclaggio dalla magistratura fino ai notai e al comparto bancario. Non essere riusciti a ottenere la sede dell’autorità è per questo una sconfitta che non può essere passata sotto silenzio ma va capita e spiegata. Probabilmente la tanto sbandierata credibilità del Governo in Europa è una bufala utile solo per la propaganda ma a questo si sono aggiunti i segnali, dall’aumento della soglia dei contanti al nuovo Codice degli Appalti fino alla delegittimazione di ANAC, che forse hanno reso questo Governo meno credibile sui temi della lotta alla corruzione e al riciclaggio. Comunque l’Italia ha perso una opportunità e il Governo ne porta per intero la responsabilità”. 

Lo scrive su Facebook il senatore Franco Mirabelli, Vicepresidente del Gruppo PD al Senato.

Diana Comari

Assistente sen. Franco Mirabelli


L'INGLESE CANTANDO

Milano in Giallo

di Albertina Fancetti, Franco Mercoli, Alighiero Nonnis, Mario Pace
EDB Edizioni

Com'è bella Milano

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

L'Osteria degli Orchi

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni