Ho sognato che non avevo ricordi della mia coscienza

Federica Gullotta

Ho sognato che non avevo ricordi della mia 

                                                   [coscienza

delle nebbie dense bruciavano i rami

prendevano numerose vie

e numerosi corpi

non è giusto risparmiare qualcuno se non puoi

                                                           [salvarti


In mezzo a questa grande euforia,

solo io amavo il morto, lo ricordavo

potevo temerlo, lo assecondavo

o potevo portarlo fuori

dai festeggiamenti


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni