MINESTRONE ALLA MILANESE

In una pignata soffriggere lentamente in un trito di porro e cipolla 100 gr. di pancetta magra avendo cura di inserire un mazzetto composto di prezzemolo, rosmarino e alloro. A cottura avvenuta togliere il mazzetto degli odori e versare 150 gr. di polpa di pomodoro tritata, salare e pepare moderatamente.
Insaporire in casseruola per una decina di minuti 150 gr di fagioli freschi sgusciati assieme a tre carote, tre patate tre zucchine tagliate a dadini e un gambo di sedano. Aggiungere quindi il soffritto di pancetta e dopo alcuni minuti versare un litro e mezzo di brodo. Dopo un'ora e e mezza di cottura gettate duecento gr. di riso. Servire quindi in tavola dopo averlo saporito con trito di basilico, aglio e prezzemolo.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni