JAZZaltro: quartetto “all stars”

A Olgiate Olona (Va) con Simona Severini




On line: jazzaltro.it; FB: www.facebook.com/JAZZaltro-117442538326396

Dopo l’evento speciale che ha inaugurato la decima edizione, entra nel vivo JAZZaltro, la rassegna che dal 2010 porta i suoni del mondo lungo l’asse della S.S. Sempione e del fiume Olona, tra la provincia di Varese e quella di Milano.  Domenica 26 maggio, sempre al Cinema Teatro Area 101 di Olgiate Olona (inizio live ore 21; ingresso 15 euro; biglietti in vendita su www.ciaotickets.com; per info e prenotazioni: (management@abeatrecords.com) è in programma un appuntamento imperdibile, un vero e proprio concerto-evento con quattro protagonisti della scena jazz internazionale: il pianista Enrico Pieranunzi, il vibrafonista Andrea Dulbecco, il contrabbassista Luca Bulgarelli e il batterista André “Dédé” Ceccarelli presenteranno il loro ultimo progetto, ispirato alla figura di Michel Legrand, il grande compositore, arrangiatore e pianista francese recentemente scomparso. Insieme a loro, come special guest, si esibirà la cantante Simona Severini. Come ben sanno gli appassionati, Enrico Pieranunzi è da tempo uno dei protagonisti più noti della scena jazzistica europea. Pianista, compositore e arrangiatore, ha vinto tre volte il referendum Top Jazz, il Django d’Or francese nel 1997 e l’Echo Jazz Award 2014 in Germania. Molte sue  composizioni sono diventate veri e propri standard suonati e registrati in tutto il mondo. Pieranunzi è, inoltre, l’unico musicista italiano ad aver inciso un disco dal vivo al Village Vanguard di New York, il tempio del jazz americano. Il batterista francese André Ceccarelli è un artista di caratura internazionale: il suo drumming raffinato e il suo swing propulsivo rappresentano un autentico riferimento per chiunque suoni la batteria. Nel corso della sua brillante carriera, Ceccarelli ha collaborato con artisti quali Milton Nascimento, Aretha Franklin, Tina Turner, Dee Dee Bridgewater, Enrico Rava, Kenny Wheeler, Stéphane Grappelli, Didier Lockwood, Chick Corea, John McLaughlin e Biréli Lagrène, solo per citarne alcuni. Andrea Dulbecco è uno dei più apprezzati vibrafonisti a livello internazionale: diplomatosi con il massimo dei voti al Conservatorio G. Verdi di Milano, dove è docente di strumenti a percussioni, si esibisce sia in ambito classico sia in quello jazzistico . Tra i più versatili contrabbassisti italiani. Frequenti, inoltre, le sue incursioni nel pop e nella canzone d’autore. Simona Severini è una cantante e cantautrice dalla formazione poliedrica: il suo stile è un crossover originale che mescola molti generi (jazz, pop ma anche musica rinascimentale). Passa da canzoni di sua composizione a rivisitazioni di brani scelti tra le arie di Monteverdi e Brian Eno, mantenendo una forte matrice folk e un approccio sempre molto personale. In ambito jazz ha all’attivo collaborazioni con alcuni dei più grandi esponenti della scena italiana.
JAZZaltro proseguirà fino alla fine di settembre, la decima edizione si concluderà sabato 28 settembre ad Olgiate Olona.