IL SANGA SI ARRENDE A COSTA 74-61

Nella decima giornata di ritorno della serie A2 femminile il Ponte Casa d’Aste lotta a Costa Masnaga per buona parte della gara prima di arrendersi 74-61. Pronti via e si tira subito da 3. Le ragazze di casa ribattono colpo su colpo. Milano è sempre lì (18-16). Rulli dalla lunetta non perdona, Maffenini le risponde e il primo quarto si chiude 20-18. Alla ripresa i primi punti sono di Tibè e Toffali, poi Guarneri timbra il pari a 22 e Pozzecco e Maffenini firmano il primo sorpasso 24-26 dopo due liberi falliti da Guarneri. Novati, in grande spolvero, al rientro da un time out fa 28-24 a metà tempo poi recupera una palla e serve a Toffali l’assist del 30-26 per Milano.
Le ospiti sono vive e giocano senza paura e trovano il bersaglio con Rossi. Milano riparte con la giusta intensità ma i primi punti sono ancora di Rulli. La reazione ospite è veemente 37 pari, nessuno molla. Il quintetto di casa riparte fortissimo e mette subito un parziale di 10-0 con le milanesi che sbagliano troppo e vanno sotto di 21. Coach Pinotti prova a riordinare le idee. Le orange ci provano fino alla fine e chiudono con un canestro di Picotti per il 74-61 finale. Sabato al PalaGiordani arriva Carugate per una gara da non sbagliare per mantenere il sesto posto.

Tutte le info sul nuovo sito www.sangabasket.it

Ufficio Stampa Sanga Milano


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni