INTER REAZIONE CHAMPIONS, MILAN VITTORIA CON QUALCHE DIFFICOLTA’

Importante e convincente vittoria a Genova dell’ Inter che, dopo il pareggio contro il Napoli, porta a casa un successo con ben cinque gol di cui quattro del capitano Icardi. La trasferta si prospettava tutt’altro che semplice e Spalletti ha deciso di riproporre la stessa formazione vista la settimana scorsa. Se ormai sembra consolidata la difesa da molte giornate, la nuova cerniera di centrocampo composta da Brozovic-Gagliardini appare solida e sicura e permette a Rafinha di sganciarsi verso l’attacco con una serenità ben diversa. Davanti, Icardi è stato a dir poco devastante con ben 4 centri su cinque. Nel tabellino dei marcatori anche un redivivo Perisic che sembra finalmente tornato in grande spolvero.

A San Siro va in scena invece Milan-Chievo. La partita è un continuo ribaltone, prima in vantaggio la squadra rossonera, poi i veronesi riescono a rovesciare il risultato e infine, con una buona reazione, il Milan si riporta in vantaggio con il definitivo 3-2. Ora la distanza da un posto Champions è di 5 punti e con una partita da recuperare (proprio contro l’Inter). Primo tempo non brillantissimo della squadra rossonera che concede gioco al Chievo e che riesce a ribaltare il gol del Milan. Le squadre sono andate all’intervallo con la squadra veronese che controlla la partita. Nella ripresa il Milan parte forte, trova il gol del 2-2 con Cutrone e il 3-2 con il rinato Andrè Silva che sfrutta una respinta corta di Jaroszynski in area di rigore. Per Andrè Silva è il secondo gol consecutivo dopo quello contro il Genoa a Marassi. Nel finale Mariani concede un rigore alquanto dubbio al Milan che però Kessie fallisce.

Enea Leone


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni