PARTENZA IN SALITA PER LE MILANESI...CHE DELUSIONE!

during the serie A match between US Sassuolo and FC Internazionale at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on August 19, 2018 in Reggio nell'Emilia, Italy.

Milan e Inter partono con il piede sbagliato con la squadra rossonera a secco ancora di punti e la squadra nerazzurra con un solo punto in due partite contro squadre che dovevano essere assolutamente alla sua portata (Sassuolo e Torino).

Sconfitto dal Napoli dell’ex Ancelotti i “diavoli” di Milano hanno giocato un primo tempo solido, ma troppo povero in costruzione. Higuain è rimasto un lusso irraggiungibile. Biglia, il regista, è stato il peggiore. Quando il Napoli nella ripresa ha cambiato passo, Gattuso non è riuscito a inventarsi nulla per intercettare il calo. Il Milan non esce bocciato, ma Rino dovrà lavorare duro dalla cintola in su.

Con lo scivolone contro il Sassuolo per l’Inter di Luciano Spalletti arriva anche lo stop interno contro il Torino. Una gara gettata alle ortiche dai nerazzurri che bruciano il doppio vantaggio costruito da Perisic e De Vrij lasciandosi recuperare nella ripresa da Belotti e Meitè. Primi 45 minuti giocati con grande intensità dagli uomini di Spalletti che poi crollano inspiegabilmente nella ripresa.

I nerazzurri spariscono dal campo salvo ricomparire nei minuti finali. Una prova non proprio incoraggiante per mentalità e forma fisica. Soprattutto l’aspetto psicologico è quello che preoccupa di più. Annullato il giorno di riposo e già al lavoro per risolvere i difetti di una squadra che ha obiettivi ambiziosi. La società, che ha operato in modo ottimo sul mercato, vuole immediatamente un cambio di rotta oppure per giocatori e allenatore potrebbero essere guai grossi.

Enea Leone

 
 

 
2 allegati
 
 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni