PONTE CASA D'ASTE MILANO, SFIDA CON UDINE PER ASSAPORARE LA PRIMA VITTORIA

Nuova stagione casalinga per il Ponte Casa d'Aste Milano che sfida Udine nella sua prima sfida interna del campionato 2019/2020. Palla a due al PalaGiordani sabato alle 18:00

E AVVERSARIE - La Delser è reduce dallo stop in casa contro Mantova, squadra ambiziosa
e matricola solo sulla carta. Sconfitta per le friulane maturata nonostante una Liga Vente monumentale (29 punti con 13/16 dal campo per la lunga lettone). E sarà proprio la grande ex di giornata il vero pericolo pubblico, attenzione anche all'esperta Vincenzotti e alle
scorribande della giovanissima guardia Vella (classe 2000).

QUI SANGA - Gruppo Orange pronto a dare battaglia e, dopo aver assimilato la sconfitta di Villafranca, prepara gli artigli per la gara contro Udine.
Dopo un inizio complesso contro Alpo si è visto un Sanga più reattivo, tonico in difesa e con qualche fiammata interessante in attacco. Si deve ripartire dal secondo tempo in casa delle veronesi per cercare di dare la prima gioia interna ai tifosi milanesi.

COACH PINOTTI - "Con Udine sarà già una sorta di spareggio per la zona playoff. Loro
vorranno riscattare la sconfitta interna con Mantova, noi continuare con i progressi e i miglioramenti mostrati per larghi tratti nel precampionato di settembre. Dovremo essere molto concentrate soprattutto in difesa, chiave per disinnescare subito le loro certezze offensive".

Crediti fotografici Carlo Ferrario
Tutte le info sul sito www.sangabasket.it
Ufficio Stampa Sanga Milano