MARIO CIPOLLINI, IL RE LEONE, AZZANNA IL CORONAVIRUS

Il ciclismo deve rendere alle persone in difficoltà quanto hanno dato a noi

L’invito di Mario Cipollini è stato raccolto dalla quasi totalità dei campioni: domenica, per Pasqua, al Giro Legends parteciperanno fuoriclasse delle due ruote del calibro di Paolo Bettini, Francesco Moser, Giuseppe Saronni, Gianni Bugno, Davide Cassani, Claudio Chiappucci, Stefano Garzelli, Moreno Argentin, Michele Bartoli e tanti altri ancora sfideranno a distanza gli amatori di tutta Italia, che dalle ore 11 alle 18 potranno collegarsi per correre sui rulli la tappa Giovinazzo-Vieste. L’evento virtuale servirà a raccogliere fondi per la Croce Rossa Italiana, impegnata in prima linea nella lotta al Covid-19.
“Ad Ancona ho avuto a che fare con gli ospedali - ha spiegato Cipollini, in una diretta Instagram con ‘La Gazzetta dello Sport’, che ha da poco subito due 
operazioni al cuore. - Essere ricoverato ed accolto in maniera così bella da medici e infermieri mi ha avvicinato alla sofferenza di questo periodo”.

“Il ciclismo - ha concluso Cipollini - deve rendere a quelle persone quanto loro hanno dato a noi”.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni