Cerca

Cerca i contenuti nel sito:

IL SEVESO

Milano, tra i tanti problemi, ha anche quello del Seveso.

Cantiere Lavori M4 Via Lorenteggio civico 27 (MI)

In occasione dei lavori per la metropolitana M4, pur comprendendone perfettamente la logica e immaginando il risultato finale in termini di progresso e di prestigio, restiamo perplessi non solo per i disagi relativi alla viabilità, la drammatica riduzione del lavoro per molti negozianti, gli espropri
di cantine e box, ora dobbiamo convivere anche con la paura che qualche disinformato usi la trivella con tanta superficialità da entrare in un box privato del condominio di via Lorenteggio 27.

PalaLido, arriva Cantone

Lavori di nuovo fermi e il Cda di Milanosport interpella l'Autorità nazionale anticorruzione. Appalto revocato alla Ge.Co.Co.

SALA DELLE ASSE. RIPRENDONO I RESTAURI

Dopo i sei mesi di ExpoinCittà, in cui milanesi e turisti hanno potuto scoprire la Sala delle Asse e conoscere, grazie all’installazione multimediale che ha svelato anche i segreti del restauro in corso, la sua straordinaria storia legata all’attività di Leonardo da Vinci al Castello Sforzesco, riprendono ora a pieno regime i lavori di restauro della Sala.

NASCE LA STAZIONE DATEO

Parte lunedì 24 agosto, con la rimozione dell’asfalto e lo spostamento dei sottoservizi, la realizzazione della stazione Dateo della nuova linea metropolitana M4.

NUOVO SKATE PARK ‘BARONI’ AL GRATOSOGLIO

Il ‘Baroni’, lo storico skate-park del Gratosoglio, il primo costruito a Milano agli inizi degli anni ’90, è entrato nella sua ultima fase di riqualificazione e tra circa un mese si aprirà al quartiere.

NUOVO CAMPUS BOCCONI

La valorizzazione del parco Ravizza, la creazione di un percorso di attraversamento nel verde, la pedonalizzazione di via Bach e via Sarfatti, le nuove alberature, la sistemazione della viabilità circostante con il rifacimento delle sezioni stradali e la razionalizzazione delle aree di sosta, sono gli elementi essenziali approvati il 30 luglio dal Comune di Milano per la stipula della Convenzione quadro con l’Università Bocconi per la riqualificazione dell’area da 35mila metri quadri dell’ex Centrale del latte, sulla quale sorgerà il nuovo campus dell’ateneo.