Cerca

Cerca i contenuti nel sito:

UN GIARDINO A FRANCA RAME

La Giunta comunale, lunedì 21 settembre, ha deciso di intitolare un giardino a Franca Rame, l’attrice scomparsa nel 2013.

Intitolata una via a Mike Bongiorno

Il comune di Milano intitolerà una via a Mike Bongiorno, il grande presentatore e conduttore televisivo scomparso sei anni fa. La via dedicata all'icona della televisione italiana sarà una parallela a viale della Liberazione, zona Porta Nuova.

Una vita dedicata alla democrazia

Oggi, 14 agosto 2015, è scomparso Gianfranco Maris un uomo che ha dedicato tutta la sua vita alla democrazia e alla giustizia a partire da quando, giovanissimo, aderì alla Resistenza e per questo venne deportato prima a Fossoli e poi a Mauthausen.

MILANO DEMOCRATICA

Il 10 agosto 2015 si è effettuata la commemorazione del 71° anniversario dell’eccidio fascista del 1944 in piazzale Loreto, durante il quale vennero fucilati 15 partigiani.

RIQUALIFICAZIONE DELLE CASERME

La valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico, l’ampliamento dell’offerta universitaria cittadina, la razionalizzazione degli spazi in uso alle Forze armate e dell’ordine.

ECCIDIO DI PIAZZALE LORETO

Lunedì 10 agosto, alle ore 10, in Piazzale Loreto, il sindaco Giuliano Pisapia interverrà alla cerimonia di commemorazione prevista in occasione del 71° anniversario dell’eccidio di piazzale Loreto. Sarà presente anche l’assessore alle Politiche del lavoro Cristina Tajani.

SCALO MALPENSA

I dati comunicati il 30 luglio sull’accessibilità dell’aeroporto di Malpensa dimostrano il grande lavoro che Sea ha portato avanti in questi anni

Nuovo polo d'attrazione per la ricerca dopo l'Expo

L’incontro del 23 luglio a Palazzo Chigi ha determinato un passo avanti importante rappresentato dal coinvolgimento sempre più concreto del Governo, dell’Agenzia del Demanio e di Cassa depositi e Prestiti per la destinazione dell’area di Rho-Pero nel post Expo. Il 50% dell'area diventerà un parco pluritematico d'intrattenimento; un'altra parte diverrà un campus universitario. Si andrà poi avanti sull’housing sociale con la destinazione di un numero rilevante di appartamenti per studenti, professori e ricercatori. Parte dell’area potrà essere destinata a un polo tecnologico dove trovino sede aziende private nazionali e multinazionali. È interessante anche la possibilità di trasferirvi sedi di uffici della pubblica amministrazione.

Riapertura museo dell'Alfa Romeo di Arese

Giuliano Pisapia, sindaco di Milano, si è così espresso in occasione della riapertura del museo dell’Alfa Romeo ad Arese: Per l’Alfa Romeo sono giorni di grande ripresa e la riapertura del museo di Arese conferma questa tendenza. L’Alfa Romeo fa parte della storia di Milano, al Portello ha avuto per decenni il suo cuore produttivo affiancato poi dallo stabilimento di Arese. Sono sempre stato un ‘alfista’ e vedere le più belle macchine prodotte in oltre un secolo è un’esperienza bellissima.