INTER PRANZO INDIGESTO, MILAN NON CI SIAMO

Dodicesima giornata totalmente negativa per le due milanesi che terminano il turno di campionato con zero punti e tanta delusione.

Mg Milano 11/11/2018 - campionato di calcio serie A / Milan-Juventus / foto Matteo Gribaudi/Image Sport.nella foto
Mg Milano 11/11/2018 - campionato di calcio serie A / Milan-Juventus / foto Matteo Gribaudi/Image Sport.nella foto
Mezzogiorno e mezzo nerissimo per l'Inter di Luciano Spalletti, che a Bergamo subisce una pesantissima lezione da parte dell'Atalanta di Gian Piero Gasperini: i nerazzurri vengono letteralmente asfaltati dalla formazione orobica che si impone per 4-1. Gara perfetta per la Dea, che nel primo tempo domina e il solo gol di vantaggio trovato da Hans Hateboer sembra troppo penalizzante per la prestazione offerta. Nella ripresa, l'Inter trova in apertura il pareggio con Mauro Icardi, ma dopo pochi minuti l'Atalanta riprende le misure e ritorna in vantaggio con Gianluca Mancini. Nel finale, l'Inter crolla definitivamente: prende il terzo gol da Berat Djimsiti, finisce in dieci per l'espulsione di Marcelo Brozovic e viene stesa definitivamente dalla gemma di Papu Gomez. Sconfitta pesantissima, prestazione forse condizionata dalla partita di Champions di martedì ma un'Inter davvero impresentabile si lecca le ferite. Ora la sosta, per recuperare energie soprattutto mentali.

Anche l'altra sponda di Milano si lecca le ferite e interrompe dopo appena tre partite la striscia positiva del Milan in Serie A. La squadra rossonera, infatti, nell'ultima sfida di campionato contro la Juventus non è riuscita a dare seguito ai successi conseguiti contro Sampdoria, Genoa e Udinese, venendo sconfitta dalla formazione bianconera.  
A distanza di una stagione, il Milan in casa ha perso ancora contro la corazzata bianconera. Come la scorsa stagione, i giocatori della Juventus si sono imposti sulla formazione milanista per 0-2, in quell'occasione i gol furono segnati da Dybala e da Higuain. Il centravanti argentino ora passato nella squadra rossonera è stato il protagonista in negativo durante il mach, in considerazione del calcio di rigore fallito e dell'espulsione.
Non resta che tanto lavoro per Gattuso e la sua squadra e la speranza di recuperare i molti infortunati che riempiono da settimane l'infermeria di Milanello.

Enea Leone
  
 
 

 
  
  



EDB Edizioni
Via Cesare Brivio, 33
20159 - Milano
Tel. 02 39523821
Cell. 338 2821136
2 allegati
 
 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni