OLIMPIADI INVERNALI 2026, ITALIA IN CORSA CON TRE CITTA’

Il Comitato olimpico internazionale ha comunicato l’elenco degli Stati e le città che hanno presentato manifestazioni d’interesse per i Giochi. Sette i Paesi. L’Italia si propone con Milano, Cortina d’Ampezzo e Torino

Il Comitato olimpico nazionale italiano (Coni) ha inviato al Cio le lettere di tre città: Milano, Cortina d’Ampezzo e Torino. Il presidente Thomas Bach sottolinea che “Il Cio lavorerà insieme ai Comitati olimpici per restringere il campo e alla fine, scegliere la miglior città ospitante possibile”. Il Coni considera Milano la città da indicare come candidata italiana, ma non esclude che Cortina d’Ampezzo e Torino possano collaborare con il capoluogo lombardo nella realizzazione dei Giochi 2026. Ma, perché Milano? Perché sembra essere l’unica città tra le tre pronta a realizzare un villaggio olimpico. Pare che il Coni abbia già individuato un’area nella periferia sud della città (si parla di Porto di Mare). Cortina, invece, non ha un’area adatta a costruire un villaggio olimpico all’altezza, mentre Torino, che ha già ospitato i Giochi invernali del 2006, non ha intenzione di costruirlo. La scelta di Milano alleata con Cortina e Torino, dunque, potrebbe essere l’unica mediazione possibile e rispetterebbe la linea già indicata dal Coni: Olimpiadi minimizzando al minimo i costi di realizzazione sfruttando gli impianti esistenti. L’ultima parola, però, spetta al Governo, che ancora non c’è. Un problema non da poco. Gli altri Paesi, intanto, puntano su alleanze a vasto raggio: l’austriaca Graz si appoggerebbe sulla città tedesca di Konig per alcune discipline; Calgari ha già chiesto la collaborazione di Whistler, che è a 900 chilometri di distanza dalla capofila canadese, ben più distante di Milano da Cortina; Stoccolma si è alleata con la città lettone di Sigulda e con Aare, a 700 km, per le gare di sci. La svizzera Sion, infine, ha il pattinaggio di velocità in Olanda. L’unica candidatura “pronta consegna” è la giapponese Sapporo. Si vedrà.

 


L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni