SANGA A MONCALIERI PER SOGNARE UN'IMPRESA

Trasferta da vertigini per il Ponte Casa d'Aste GBC Milano, le Orange provano l'assalto alla capolista Moncalieri, palla
a due domenica alle ore 18.

LE AVVERSARIE -  In testa alla classifica non per caso le piemontesi rappresentano una  delle grandi favorite del torneo. Dopo lo stop di Crema sono arrivate  due vittorie autoritarie per le ragazze di coach Paolo Terzolo, l'ultima  delle quali a Mantova pur senza la stella Stefanie Grigoleit. In mezzo la forza trascinante di Katshitshi ben spalleggiata da Ilenia Cordola e  Valeria Trucco, tra le guardie particolare attenzione alla pericolosità  perimetrale di Anastasia Conte, occhio anche alla versatilità tra le  esterne di Claire Giacomelli.
QUI SANGA - Morale alle stelle ma anche piedi per terra per Milano che sa che i  traguardi ambiziosi passano attraverso lavoro e concentrazione. Ne
serviranno tanto di entrambe le doti per passare sul parquet della  capolista. Orange che però vanno senza paura, consce della loro forza e  della capacità di poter stupire, cercando davvero di realizzare  un'impresa che potrebbe far sognare i tifosi milanesi.
STEFANIA GUARNERI -  "Moncalieri è squadra completa e con tantissime potenzialità, e non è  capolista infatti per caso. Noi non abbiamo nulla da perdere ma di  sicuro proveremo a realizzare il colpaccio, sapendo che siamo in  costante crescita e molto più consapevoli della nostra forza come  gruppo".

Ufficio Stampa Sanga Basket 1999-2019

ECLISSI

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni