Cerca

Cerca i contenuti nel sito:

Stupro in Municipio 2

In merito allo stupro della ragazza all’interno dell’edificio sito all’angolo tra via Mulas e via Adriano, interviene Samuele Piscina, presidente del Municipio 2 di Milano con la seguente comunicazione.

TUNNEL VIA SPOLETO

Non basta la pulizia, ma è necessario che ci sia la Polizia per riportare la sicurezza nella zona della stazione Centrale e nel resto della città.

Alla Coima l'ex torre Inps

Il quartiere Porta Nuova continuerà fino a via Melchiorre Gioia, nell’area attualmente occupata dalla torre dell’Inps, ormai vuota dal lontano 2012.

CORTO CIRCUITO

LA TRASMISSIONE LIVE DELLA RADIO WEB www.thegreatcomplottoradio.com

ALBERO DELLA VITA IN QUARTIERE ADRIANO. SI PUO' FARE?

Nella serata di martedì 13 ottobre, in Consiglio di zona 2, il Comitato di quartiere Parco Adriano ha presentato una petizione che chiede agli enti competenti (Expo 2015 S.p.a., Arexpo S.p.A., Coldiretti, Orgoglio Brescia, Pirelli & C. S.p.A) di valutare il possibile trasferimento dell'Albero della Vita, dopo l'Esposizione Universale 2015, in un'ampia area verde nel quartiere Adriano, area che l'Amministrazione Comunale è in procinto di bonificare per ampliare il Parco Franca Rame già esistente.

CASA DELL'ARTEDUCAZIONE

Sono 50 i ragazzi tra gli 11 e 17 anni che ogni settimana frequentano le attività di teatro, musica, danza e arti visive che si svolgono alla Casa dell’ArtEducazione, in via Pontano 43, vicino al parco Trotter.

INCONTRO PER ILLUSTRARE IL 'PATTO PARTECIPATIVO' AL TROTTER

Lunedì 14 settembre, dalle 18,30 alle 20,30, presso l'ex chiesetta del parco Trotter, nell'ambito degli incontri pubblici 'I lunedì del Trotter' si è tenuto il quarto appuntamento durante il quale è stato illustrato il 'patto partecipativo' grazie al quale ha preso il via il percorso di progettazione e confronto con la cittadinanza per definire la destinazione degli spazi a uso sociale dell'ex convitto del Trotter. Sono intervenuti l'assessore all'Educazione Francesco Cappelli e l'architetto Davide Fortini, il consulente selezionato dal Comune che guiderà il percorso partecipativo.

In piazza Udine Sportello Milano Est

Sportello Milano Est nasce nell’ottobre 2013 grazie all’impegno di un gruppo di giovani professionisti: Romina Fontana, psicologo psicoterapeuta e Responsabile dello sportello, Laura Angelini, psicologo psicoterapeuta, Manuela Bana, psicologo psicoterapeuta, Anna Busiello, avvocato.

CHIUDE IL CAMPO NOMADI DI VIA IDRO

La Giunta di Palazzo Marino ha approvato il 17 agosto la delibera che stabilisce la chiusura del campo nomadi di via Idro presente sul territorio comunale dal 1989 e la riqualificazione dell’area, che presenta notevoli complessità sotto il profilo del rischio idrogeologico, delle condizioni igienico-sanitarie e della sicurezza urbana.

27 MILIONI DI EURO PER MANUTENZIONE IN 81 SCUOLE

Sono 81 le scuole milanesi nei quali il Comune sta realizzando lavori di manutenzione straordinaria, messa in sicurezza e bonifica dall’amianto. Le risorse investite dal Comune, solo per i lavori realizzati nell’estate 2015, sono più di 27 milioni di euro.

MILANO DEMOCRATICA

Il 10 agosto 2015 si è effettuata la commemorazione del 71° anniversario dell’eccidio fascista del 1944 in piazzale Loreto, durante il quale vennero fucilati 15 partigiani.

CENTRO SPORTIVO CAMBINI-FOSSATI

Il centro sportivo Cambini-Fossati di via Cambini 4, in zona 2, si rinnova e cambia volto. Nuovi spogliatoi e palestre, abbattimento delle barriere architettoniche per un impianto che è un punto di riferimento per l’area nord-est della città e che potrà contare su una palestra polivalente rinnovata con tribuna da 300 posti, una seconda palestra con tribuna da 150 posti, un campo da calcio a 5 e uno da tennis coperti.

ECCIDIO DI PIAZZALE LORETO

Lunedì 10 agosto, alle ore 10, in Piazzale Loreto, il sindaco Giuliano Pisapia interverrà alla cerimonia di commemorazione prevista in occasione del 71° anniversario dell’eccidio di piazzale Loreto. Sarà presente anche l’assessore alle Politiche del lavoro Cristina Tajani.

Viale Zara 58 è il primo “Condominio efficiente” di Milano

Viale Zara 58 è il primo “condominio efficiente” certificato dal Comune di Milano. È il risultato del grande lavoro di riqualificazione realizzato da Rete Irene nell’ambito della campagna ”Condomini Efficienti, Tavolo Patti Chiari per l’Efficienza Energetica” patrocinata dal Comune di Milano e promossa da Legambiente.